forse

lunedì 27 luglio 2015

Indovina che male avrai

Anche se non aspetto con ansia la sentenza per l'omicidio di Sara Scazzi, ho l'impressione che come breacking news ci si dovrà accontentare. 
Non mi pronuncio sulle intercettazioni perché si tratta di una pratica abusata e perché in Italia non c'è proprio più niente che sia davvero uguale per tutti.
Soltanto io che sono maliziosa ho notato che Verdini ha divorziato dal Berlusca quando i suoi problemi giudiziari si sono messi proprio male?
Vogliamo parlare dei tagli alla sanità?
Dicono che non ce ne accorgeremo perché taglieranno la "medicina difensiva", quelle analisi che secondo loro - non medici - (la Lorenzin ha fatto il liceo classico) vengono prescritte dai dottori per evitare di incorrere in guai maggiori: questi guai maggiori per il medico consistono in drammi per il paziente.
Se un paziente si vede costretto a denunciare un medico ci si può scommettere che qualcosa di molto brutto è capitato, quindi questa medicina difensiva è una tutela soprattutto per il paziente... tanto per cambiare ci stanno prendendo in giro.
Quindi i medici saranno costretti a pagarsi delle pesanti assicurazioni private per risarcire noi pazienti dopo averci rovinati omettendo di prescriverci analisi... a meno che non imparino ad usare la sfera di cristallo.